I principali santi festeggiati oggi
S. ANTONINO di Milano
S. Quintino mart.
S. Alfonso
S. Gerardo vesc. di Potenza

Un consiglio quotidiano dalla saggezza popolare
"A fine di ogni mese valuta introiti e spese"
L'etimologia e il significato dei nomi
Gerardo
Etimologia: Dal germanico "Gairard" composto da "gazas", "lancia, giavellotto", e dall'aggettivo "hart", "forte", nel significato di "forte nel maneggiare la lancia", deriva questo personale, attestato in Germania a partire dal VII secolo, giunto poi in Italia nella forma latinizzata "Gherardus".
Carattere: Disimpegnato, gaudente e generoso cerca di migliorare la sua vita circondandosi di persone disposte ad osannarlo e portarlo in trionfo. Da giovane non dà importanza all'amore poi, con gli anni, recupera in fretta il tempo perso. E' pratico e attivo. Con gli altri, sa essere il mattacchione della serata, l'amico affettuoso che racconta storie interminabili.
Numero fortunato: 5

Carattere e personalità di chi è nato in questo giorno
Sei gentile ed affabile con tutti ma, nello stesso tempo, sei molto attento a non rivelare mai del tutto i tuoi progetti. Hai una vita interessante, caratterizzata da molti viaggi e diversi rapporti affettivi. Nel lavoro riveli grande creatività ed originalità. In amore troverai chi è in grado di conquistarti per sempre, proprio quando meno te lo aspetti.
Curiosità e fatti storici accaduti in questo giorno
"6516, tante furono le coppie che si sposarono con un unico rito, celebrato da Sun Myung Moon, dell'Associazione del Santo Spirito. La cerimonia si svolse vicino Seul nel 1988. "
Personaggi famosi di oggi e di ieri nati oggi
John Keats - 1795
Bud Spencer - 1929
Amanda Sandrelli - 1964
Kim Rossi Stuart - 1969

Invenzioni e scoperte effettuate in questo giorno
Alimentazione
Fin dall'antichità si era sempre bevuto alla fonte come ancora oggi si usa fare nei Centri Termali. Solo in tempi moderni alcuni stabilimenti hanno iniziato ad imbottigliare le acque minerali adatte a curare certe affezioni, affinché i clienti, una volta tornati a casa, potessero continuare a servirsene. Negli anni Ottanta mettere a tavola la minerale era un lusso di poche famiglie: da prodotto curativo si era trasformata in un vero e proprio "status symbol". Ma i generalizzati fenomeni d'inquinamento delle acque dei pozzi e dei fiumi hanno costretto gli italiani, e non solo loro, a ricorrere all'acqua minerale per evitare possibili intossicazioni.