I principali santi festeggiati oggi
S. ANDREA da Fiesole conf.
B.V. Maria Regina
S. Aurea mart.
S. Timoteo mart.
Ss. Fabriciano e Filiberto m.ri

Un consiglio quotidiano dalla saggezza popolare
"Agosto: guai a chi non ha la testa a posto"
L'etimologia e il significato dei nomi
Fabrizio
Etimologia: Nome latino, ma di origine etrusca, deriva dal termine "faber", "operaio". Divenne celebre in età romana quale nome dei "Fabricii", famiglia plebea alla quale apparteneva il console Fabrizio Luscino.
Carattere: Pratico, molto ricettivo e suggestionabile, è desideroso di trovare una grande famiglia che possa accoglierlo. L'amore è la sua vera forza, lo stimolo per continuare a vivere in un mondo che non gli piace mai completamente. La sua donna è per lui una musa ispiratrice e una dea protettiva. Con gli altri è volubile, oggi c'è e domani chissà... E' incostante non perché non creda nell'amicizia, ma perché pensa di dare troppo, rispetto a ciò che riceve in cambio.
Numero fortunato: 6

Carattere e personalità di chi è nato in questo giorno
Semplicità, ordine e sobrietà sono i tuoi tratti distintivi, ma a questi aggiungi disponibilità ai rapporti sociali ed un profondo senso di ospitalità. Nella vita affettiva sei sincero e fedele e perciò non avrai difficoltà ad incontrare chi ti apprezza. Nel lavoro sei un valente collaboratore ed un ottimo esecutore.
Curiosità e fatti storici accaduti in questo giorno
"A Jalta, in Crimea, il 21 agosto 1964, muore Palmiro Togliatti. Segretario del partito comunista dal 1945, fu gravemente ferito da un attentatore nel 1948, ma riprese ben presto la guida del partito all'indomani del processo di destalinizzazione e seppe attuare una politica più critica e possibilista. "
Personaggi famosi di oggi e di ieri nati oggi
Claude Debussy - 1862
Dorothy Parker - 1893
Paolo Frajese - 1939
Sergio Cossu - 1960

Invenzioni e scoperte effettuate in questo giorno
Comunicazioni
Ci sono quarant'anni di differenza tra la prima autoradio commerciale a valvole e la prima autoradio stereofonica del mondo. La più vecchia, già concepita per poter essere montata ed ospitata in un'automobile, è stata realizzata nel 1927 dalla compagnia americana Philco. La più giovane, il cosiddetto modello "Frankfurt" stereofonico, è stata lanciata sul mercato nel 1967 dalla società tedesca Blaupunkt, che nel 1932 aveva costruito la prima autoradio europea e nel 1949 la prima che può essere installata nel cruscotto. E via... a tutta musica!